Parquet bianco: caratteristiche e qualitàIl parquet bianco

L’azienda Parquettista Roma è specializzata in parquet, offre i suoi servizi su Roma. Grazie all’esperienza maturata negli anni vengono garantiti prodotti e servizi di qualità e professionali. Nel punto vendita a Roma è presente una vasta esposizione di parquet: in massello, bianco, laminato e flottanti. Lo staff presente in sede sarà a disposizione per seguire passo passo il cliente, aiutandolo nella scelta del giusto articolo. Inoltre la società oltre alla vendita del parquet, si occupa anche di posarlo nel posto prestabilito dal compratore. Presso questa azienda sarà possibile richiedere un restauro, per sostituire le vecchie pavimentazioni, ad esempio, nella vecchia casa al mare della nonna. Bisogna procedere con ordine, innanzitutto: Che cos’è il parquet?

 

Che cos’è il parquet

Il parquet è senza dubbio la pavimentazione più elegante ed apprezzata in assoluto, in quanto è il simbolo della signorilità e dell’eleganza, non per caso era la pavimentazione prediletta nella case dei nobili. La sua semplicità lo rende perfetto sia nelle abitazioni con stile classico che in quelle moderne. Il parquet è formato totalmente da legno, la sua fama lo rende noto a tutti e quindi le presentazioni risultano futili. Questa pavimentazione in legno è realizzata mediante la posa di doghe, oppure spesso sono create da piccoli pezzi di legno uniti tra loro, per donare un pavimento unico ed inimitabile al proprietario della casa, che potrà sfruttare a lungo questa pavimentazione in quanto presenta una grande resistenza all’usura.

Vedi Anche  Parquet rovere: quale scegliere e come prendersene cura

La posa del parquet

La posa di questa particolare pavimentazione è differente in base alla tipologia scelta: il classico parquet infatti è molto complesso da posare, è necessaria una grande esperienza nel settore, mentre per altre tipologie, come ad esempio il parquet bianco, la posa è decisamente più facile. Resta comunque il fatto che il parquet deve essere necessariamente realizzato da personale esperto, che saprà curare al meglio tutti i dettagli minuziosamente. Si distinguono principalmente due tecniche per posare il parquet: quella a incastro e quella ad adesivo. Però in qualsiasi caso si deve controllare la condizione del pavimento presente, accertandosi che sia perfettamente piano. Nella tecnica ad incastro la pavimentazione verrà collocata a terra, incastonando gli elementi uno all’altro, diversamente nell’altro caso si inseriscono i pezzi del parquet incollandoli con colle specifiche.

Il parquet biancoParquet bianco: caratteristiche e qualità

Il colore bianco è sinonimo di purezza è libertà, che è possibile riempire con ciò che si vuole, è proprio questo che si cerca di donare con un parquet bianco ad una stanza in particolare. Questo particolare parquet si può considerare come una tela da disegno, dove si può liberare la propria fantasia e arredare in qualsiasi modo l’ambiente, senza sbagliare nulla poiché dipende tutto dalla fantasia. Questa immensa superficie strega soltanto guardandola, permette di viaggiare con la mente grazie alle numerevoli sfumature presenti, permettendo alla luce di creare un gioco che si rinnova ogni giorno in maniera diversa. Il parquet bianco permette di scegliere un arredamento di qualsiasi colore, creando un gioco cromatico unico, che lascia vedere quelle piccole venature del parquet al di sotto del bianco, oppure un bianco più netto dove le venature risaltano decisamente. Oppure la scelta più azzardata, un bianco completamente coprente che permette di creare una distesa uniforme sul pavimento, le aree della casa a questo punto possono definite direttamente con il mobilio, ma l’effetto sarà unico. Il parquet bianco si ottiene mediante una speciale lavorazione al parquet rovere e a quello di bamboo. Quindi si prende il pezzo grezzo di legno e si effettua un lungo e lento schiarimento, in modo tale da mettere in risalto le venature di esso; questo processo può essere effettuato tranquillamente sia su una superficie liscia che su una spazzolata. Il colore ricavato mediante queste lavorazioni è l’ideale per donare una luminosità particolare all’ambiente circostante. Questo colore così chiaro del parquet associandolo con mobili e pareti chiare aumenterà visivamente la luce nella stanza. Al contrario, se si inseriscono complementi d’arredo più scuri, si potrà sfruttare a pieno la bellezza del contrasto cromatico ottenuto, creando così un design moderno e molto ricercato.

Vedi Anche  Parquet: vantaggi e svantaggi di un pavimento in legno

 

Richiedi un preventivo gratuito per la posa di un parquet bianco nella tua casa! Clicca qui!

Chiudi il menu