Texture Parquet
Texture parquet

Il parquet in legno è una soluzione bella e accogliente per i pavimenti di casa. Il mercato oggi offre la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di texture parquet, permettendo così un abbinamento ideale qualsiasi sia lo stile scelto per arredare la propria abitazione.

Il calore del legno di ogni tipo di parquet infatti si accosta benissimo sia ad ambienti moderni, caratterizzati da arredi minimalisti, lineari e molto ampi che a stili classici, dal gusto retrò ma sempre raffinato.

Scegliere tra le varie tipologie parquet come rivestimento dei pavimenti si rivela anche una scelta a sostegno dell’ambiente, con lavorazioni che derivano da foreste gestite in modo eco-sostenibile. Per provare il piacere di camminare a piedi nudi su un pavimento in legno, la prima cosa da fare è scegliere quello giusto.

Texture pavimento legno massello: l’eleganza intramontabile

Il parquet in legno massello è il più tradizionale e consiste in listoni di legno che sono ottenuti da un unico blocco che può arrivare ad avere uno spessore di due centimetri e lunghezze fino a due metri. Questa texture di parquet si presenta con legni di diverso tipo: abete, pioppo, frassino, fino alle più pregiate texture rovere e texture noce.

Qualità del legno e lunga lavorazione sono alla base del costo di questa pavimentazione ma anche dell’effetto particolarmente lussuoso che ne deriva. Legno più o meno pregiato, posa e finitura garantiscono un pavimento elegante e duraturo. Ottima base di partenza per un’abitazione tutta da vivere.

Scegliere una texture di legno scuro

Texture legno antico
Texture legno antico

La scelta del colore della texture tra le varie tipologie di parquet è fondamentale per ottenere armonia ed esaltare le proporzioni dei differenti ambienti della casa. La regola generale che i colori scuri rimpiccioliscono mentre quelli chiari tendono ad ampliare è sempre valida.

Vedi Anche  Parquet Color Miele

Pertanto una texture scura (come potrebbe essere la texture del legno noce), si addice meglio a stanze ampie e luminose, con grandi finestre o vetrate che lasciano entrare molta luce esaltando le qualità del legno.

Perfetto nelle grandi case di campagna, la texture parquet rovere scuro si adatta benissimo sia a linee moderne, semplici, che a mobili lavorati o in stile rustico. Le tonalità tendenti al grigio sono invece ideali per ampi loft cittadini, con eleganti e raffinati arredi moderni ed essenziali. Una soluzione particolarmente ricercata, apprezzata molto dagli uomini.

Optare per una texture di legno bianco

I colori chiari per scaldare gli appartamenti di città

Quando gli spazi non sono ampi e tra i muri delle grandi città la luce fatica a entrare, il legno chiaro con texture chiara e luminosa, come il ciliegio, il faggio o l’acero, si rivela la scelta vincente.

L’ambiente può essere ancor più reso luminoso con tonalità calde alle pareti e mobili in legno coordinato al pavimento per aumentare il senso del calore che solo il legno sa offrire. Infatti, il parquet in città rappresenta anche un modo per mantenere quel contatto con la natura che spesso manca.

La versatilità di un materiale come il legno tuttavia, lo rende adatto alle rustiche cascine di una volta, ristrutturate sapientemente per mantenere le atmosfere antiche con le comodità di oggi. Qui una texture dei listoni in legno con finitura grezza (per esempio una texture rovere sbiancato) esalta la tipicità degli ambienti e il fascino dei tempi antichi.

Listoni con texture legno sbiancato

Parquet rovere texture legno sbiancato
Parquet rovere texture legno sbiancato

Tra le tante lavorazioni del parquet la texture in rovere sbiancato è particolarmente affascinante e perfetta per mettere in risalto gli arredi e i tessuti che vestono la casa.

Vedi Anche  Parquet Nero: il più scuro dei pavimenti in legno

Una soluzione molto richiesta negli ultimi tempi, una tendenza molto amata da chi desidera le caratteristiche tipiche del legno ma con un bel tocco di modernità. Gli ambienti acquistano luminosità grazie al pavimento molto chiaro, che scalda senza appesantire l’insieme.

Il risultato finale sarà sicuramente molto elegante e raffinato nella semplicità che caratterizza questa texture. Il pavimento in rovere sbiancato si adatta ad ogni ambiente: è perfetto nel soggiorno, nella biblioteca, nella zona letto e anche in cucina.

Giocando con i colori sulle pareti o semplicemente con complementi d’arredo a contrasto ogni ambiente può vestirsi di carattere rispecchiando ed esaltando le caratteristiche di chi lo abita.